“Arte in Cripta”, mostra collettiva d’arte contemporanea, dal 6 al 14 aprile 2013, Roma

“Arte in Cripta”, mostra collettiva d’arte contemporanea, dal 6 al 14 aprile 2013, Roma

Mar 20, 2013

La contemporaneità dell’arte risiede in ognuno di noi, molti sono gli artisti che durante i secoli ricchi di storia e magia hanno raccolto testimonianze indelebili da oggetti e persone che hanno semplicemente vissuto il quotidiano della vita e dell’arte che lei stessa offre a ognuno di noi.

Gli artisti sono come anime che giacciono sull’acqua cristallina della vita, ma ci sono anche altri che si tengono nascosti dietro la fitta nebbia dell’umanità. Ora dal 06 Aprile sono tutti pronti ad emergere e dimostrare alla città eterna, il mistero dell’arte e della verità di essere artista.

Arte Cripta Borromeo presenta fino al 14 Aprile una mostra collettiva d’arte contemporanea dal titolo “Arte in Cripta”. La cripta della basilica dei Santi Ambrogio e Carlo al Corso, è situata nel pieno centro storico romano, in Via del Corso, a pochi passi da Piazza di Spagna. La cripta, in forma semicircolare ospiterà: Mario Gianquitto, Rita Scarpelli, Anna Rita Valenzi, Daniela Tombà, Vincenzo La Bianca, Lucilla La Bianca, Giuseppe Trentacoste, Ponticelli Angelo, Mariangela Zccaro, Adalgisa Santucci, Carlotta Monti, Paolo Berti, Fabiola Frusone, Antonello Riommi, Francesco Fai, Valerio Capoccia e Il Cartapestaio (Stafanio Vernillo).

Il 06 aprile ore 17:00, tutti gli artisti ospiteranno le loro opere d’arte lungo un fianco dell’imponente basilica presentando al pubblico che verrà un immagine suggestiva, dove sarà possibile realizzare una nuova iniziativa non solo artistica, ma anche culturale promossa dall’associazione “Mani Per Creare”con la collaborazione del centro giovanile Giovanni Polo II (GP2). “Arte in Cripta”è un messaggio di rinascita diffuso attraverso il talento e le emozioni, che ogni singolo artista donerà alla serata fino al 14 Aprile. Opere che parlano alle persone, a grandi e piccini per risvegliare quei cuori che si sono un po’ addormentati e che non ricordano più cosa sia essere un artista, e soprattutto come donare la vita attraverso l’arte.

L’artista è il creatore di belle cosecome scrive Oscar Wilde, in uno dei suoi numerosi aforismi, ma è proprio da qui, che l’avventura degli spettatori della mostra collettiva “Arte In Cripta” avrà inizio, dal lunedì al venerdì dalle ore 15 alle ore 17 in vicolo del Grottino 3b. Buon Viaggio!

 

Direzione Artistica (GP2): Paolo Mellucci

Responsabile eventi in cripta Borromeo: Sarah Mataloni

Coordinatore eventi in cripta Borromeo: Floriano Massera

Ufficio Stampa: Giuseppe Giulio e Sarah Mataloni

Grafica: Luna De Magistris

 

Info

Cripta in Arte

 

 

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: