“Italiaincorto 2013”: Bando per cortometraggi Altritaliani – bando completo

“Italiaincorto 2013”: Bando per cortometraggi Altritaliani – bando completo

Mar 4, 2013

1.1 Il Bando per Cortometraggi “Altritaliani 2013” ‐ Presentazione. L’Associazione culturale ALTRITALIANI – sede di Parigi – indice un bando per un concorso internazionale di cortometraggi sul tema: Italia nel mondo, il mondo in Italia, dal titolo Italiaincorto.

Cosa vuol dire essere italiani? E’ possibile distinguere gli italiani – nel senso comune e nella storia – dagli altri popoli? Cosa ne è della cultura, della creatività e dell’arte italiana nel mondo sempre più globalizzato di questo inizio di terzo millennio? Qual è il contributo della cultura italiana alle culture degli altri paesi? e in che modo si è dimostrata capace di inglobare e trasformare elementi provenienti da altre culture? Cosa si intende con l’espressione “all’italiana”? Come si riesce a ritrovare un po’ di Italia anche negli angoli più sperduti del pianeta? L’obiettivo del festival è quello di cercare di rispondere a queste domande, promuovendo la riflessione e la discussione sul ruolo e sul senso della cultura italiana nel mondo.

 

1.2 Le date del concorso

“La data di scadenza per le iscrizioni e per l’invio del cortometraggio e del materiale relativo è fissata al 30 aprile 2013.  La serata di premiazione si svolgerà il 5 giugno 2013 a Parigi presso l’Istituto Italiano di Cultura.

 

2.1 Requisiti dei cortometraggi e modalità di svolgimento

I cortometraggi dovranno necessariamente fare riferimento all’Italia e alla cultura, all’arte o alla storia italiana. L’ambientazione è tuttavia assolutamente libera. La durata massima dei cortometraggi dovrà essere di 10 minuti inclusi i titoli. La data di realizzazione non dovrà essere anteriore al 1 gennaio 2010. È ammessa una sola opera per ogni autore. I cortometraggi dovranno essere sottotitolati: in inglese o francese nel caso siano girati in italiano; in italiano nel caso siano girati in lingua straniera. I cortometraggi saranno inseriti nella pagina Youtube e sul sito dell’associazione Altritaliani e saranno visionabili durante il periodo del concorso da parte del pubblico che potrà cosi’ esprimere la propria preferenza (“voto del pubblico”), votando online sul sito di Altritaliani (www.altritaliani.net).

 

2.2 Premi

È previsto un premio del pubblico, che sarà assegnato al film che avrà ottenuto il maggior numero di voti del pubblico. Il voto del pubblico è individuale ed esprimibile una sola volta attraverso le modalità descritte all’art.2.1. È previsto inoltre un premio attribuito da una giuria di esperti, presieduta dal regista Mario Brenta, la cui composizione sarà resa nota sul sito dell’associazione e il cui giudizio sull’assegnazione del relativo premio è insindacabile. I film vincitori saranno segnalati a case di produzione e distribuzione televisiva e cinematografica italiane e francesi e i film vincitori resteranno visibili sulla pagina Youtube dell’associazione Altritaliani. Ai film vincitori delle due sezioni verrà inotre assegnato un premio che verrà stabilito alla chiusura della fase di iscrizione.

 

3.1 Modalità 

La preiscrizione al concorso è obbligatoria e si effettua compilando il modulo online sul sito www.altritaliani.net . L’associazione Altritaliani confermerà la preiscrizione inviando una email a ciascun partecipante. Per procedere all’iscrizione definitiva ciascun partecipante dovrà versare una quota di iscrizione di 15€ secondo le modalità indicate qui di seguito. Le quote di iscrizione verranno utilizzate per coprire i premi e le spese di gestione del concorso. Il pagamento della quota di iscrizione si effettua tramite assegno intestato all’associazione Altritaliani, da inviare per posta all’indirizzo seguente entro e non oltre il 31 marzo 2013 (fa fede il timbro postale):

Association Altritaliani

51 avenue de la Motte-Piquet

75015 Paris

La quota di iscrizione potrà, in alternativa, essere versata tramite bonifico bancario a favore di:

Association ALTRITALIANI

Agence Paris Commerce

RIB 30004 01849 00010064331 64

IBAN FR76 3000 4018 4900 0100 6433 164

BIC BNPAFRPPPSU

La casuale del pagamento dovrà essere obbligatoriamente “Iscrizione Festival Italiaincorto 2013 ‐ nome e cognome del partecipante”

Non verranno in nessun caso prese in considerazione iscrizioni effettuate dopo il 31 marzo 2013 e le opere dovranno comunque essere inviate alla sede dell’associazione entro e non oltre il 15 aprile 2013 (fa fede il timbro postale), pena l’esclusione dal concorso.

 

3.2 Invio dei film e formati digitali consentiti

Assieme alla scheda è necessario fornire:

– due copie identiche in DVD del cortometraggio (file multimediale MOV, AVI, WMV, SD o HD, o in  alternativa un dvd video). N.B.: i sottotitoli devono essere incorporati nel file video.

– breve testo di presentazione (con sinossi) del cortometraggio.

– breve BIO‐FILMOGRAFIA del regista.

– E’ fortemente gradito l’invio di 2 frames del cortometraggio formato jpg da inserire nel DVD.

I DVD non verranno restituiti ma entreranno a far parte dell’archivio del concorso

 

3.3 Direzione del Festival

Presso l’Associazione ALTRITALIANI è istituita la Direzione del Festival di cortometraggi Italiaincorto.

Il direttore responsabile è Nicola Guarino, coadiuvato da:

Michèle Gesbert, presidente dell’associazione Altritaliani;

Agata Tiberi, addetto stampa e responsabile dei partenariats;

Raffaello Scolamacchia, responsabile dei rapporti con i videomakers e con le case di produzione/distribuzione;

in collaborazione con:

Delphine Cayla e Manon Raineri, laureande dell’Istituto di Studi Europei dell’Università Paris 8, assistenti nell’ambito della promozione culturale e dei partenariats, coordinatrici web e multimedia, community managing e comunicazione dell’evento.

La Direzione del Festival cura, coordina e organizza la realizzazione del concorso in ogni sua parte e ad essa è affidata la decisione ultima in merito a tutte le questioni sollevate dai partecipanti e concernenti il Festival in ogni suo aspetto.

È altresì affidato alla Direzione del Festival il compito di nominare i membri della giuria di esperti ed il suo Presidente.

Le comunicazioni della Direzione del Festival verranno rese note attraverso il sito di Altritaliani nella sezione ad esso dedicata ovvero tramite corriere postale o email alle persone direttamente interessate.

La Direzione del Festival non è responsabile per eventuali comunicazioni non provenienti dai canali ufficiali.

La Direzione del Festival si riserva di utilizzare gratuitamente a scopi promozionali (a mezzo stampa o multimediale) estratti della durata massima di 45 secondi delle opere selezionate, le foto e tutto il materiale pervenuto.

La Direzione del Festival si riserva in ogni caso il diritto di escludere dallo stesso quelle opere che fossero ritenute offensive o discriminatorie.

 

4.1 Date proiezioni Cortometraggi

Il calendario e gli orari delle proiezioni che avverranno nel corso della serata di premiazione del 5 giugno 2013 verranno pubblicati sul sito www.altritaliani.net.

 

4.2 Autorizzazione alla proiezione

L’iscrizione e l’accettazione del presente regolamento sottintendono l’autorizzazione alla proiezione pubblica del cortometraggio iscritto al concorso, che si terrà a Parigi il 5 giugno 2013, nell’ambito della serata di premiazione. Saranno dunque proiettati i soli cortometraggi vincitori insieme a quelli che la Direzione del Festival dovesse ritenere particolarmente meritevoli.

 

5.1 Il diritto d’autore

Ciascun autore risponde del contenuto delle proprie opere e dichiara di essere proprietario di ogni diritto (diretto e indiretto) sull’opera stessa.

 

5.2 Accettazione del regolamento

La partecipazione al concorso implica la completa accettazione del presente regolamento. Qualsiasi irregolarità o inadempimento rispetto alle norme del presente regolamento renderà nulla la partecipazione al concorso.

 

5.3 Numero di opere insufficienti e rimborsi quote iscrizione

Qualora il numero delle opere ricevute fosse ritenuto insufficiente, la Direzione del Festival potrà decidere di annullare il concorso, informando per tempo gli interessati e restituendo le relative quote di iscrizione.

 

5.4 Trattamento dei dati personali forniti per l’iscrizione al concorso

La raccolta dei dati avrà scopo di rendere possibile la pubblicazione dell’elenco partecipanti e di identificare le relative opere; i dati potranno essere elaborati per scopi amministrativi e contabili, compresa l’eventuale trasmissione per posta elettronica di documenti e serviranno per informare su eventuali ulteriori manifestazioni di medesimo carattere (newsletter, posta, ecc.).  In qualunque momento, con semplice richiesta da inviare alla email dell’associazione Altritaliani, l’autore potrà ottenere la cancellazione, la rettifica o la visualizzazione delle informazioni conservate.

 

5.5 Informazioni generali

Per ulteriori informazioni e per eventuali aggiornamenti si prega di consultare il sito www.altritaliani.net. Le informazioni potranno essere richieste anche via email al seguenti indirizzo di posta elettronica: contact.italy_co@altritaliani.net. L’indirizzo di posta elettronica dell’Ufficio stampa della manifestazione, presieduto da Agata Tiberi, è il seguente: presse.italy_co@altritaliani.net.

L’indirizzo per accedere al modulo di preiscrizione è il seguente: http://goo.gl/PJkmC.

 

 

One comment

  1. patrizia benetti /

    Bellissima iniziativa.
    Ben venga ogni forma di creatività e di libera espressione.
    Ci allieta la vita e ci aiuta a crescere.
    Buona giornata.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: