“Spicchi e Specchi” di Daniela Taliana: la nuova stella poetica del mediterraneo

“Spicchi e Specchi” di Daniela Taliana: la nuova stella poetica del mediterraneo

Mar 3, 2013

Come una grande nave, fatta di profumi mediterranei, e di uno stile ricco e semplice che lega la terra d’Africa all’Europa, un inedito vascello poetico, ambasciatore dei venti e dei suoni del mediterraneo. Questa è la mia è personale impressione, dopo aver letto la raccolta di poesie della poetessa Daniela Taliana, dal titolo Spicchi e Specchi.

Nata a Tripoli, da una famiglia di origini e cultura mediterranee, si trasferisce a Ostia, nella provincia di Roma, in giovane età. Segue studi umanistici, Laureata in Scienze della Terra.

Amante della natura ed in particolare del mare, si specializza in Geologia Marina, un campo d’indagine e ricerca dove tutt’ora lavora con grande impegno e passione. Nel tempo libero dipinge ad acquarello con lo pseudonimo di Ghibli.

Ho vagato per anni, nel deserto della mia solitudine, come un re senza corona” questo è solo uno dei versi della poesia La stella Cometa che chiude la silloge della nostra poetessa, ma non la nostra mente, che grazie a un incantevole incantesimo, ci trasporta verso l’abbraccio, come scrive lei stessa in una sua poesia, contenuta nella raccolta.

Un testo che nasce dal desiderio dell’autrice di voler esprimere, attraverso la poesia, le emozioni interiori viste come “Spicchi”della nostra anima. Il concetto che si associa al titolo, scelto dalla poetessa, diventa un’analisi introspettiva nuova, nella quale si segue lo sviluppo della consapevolezza del desiderio.

Il bisogno di credere, di sognare e soprattutto di amare, è tutto compreso nelle sue più tiepide e profonde liriche.

La sua vita traspare nelle sue poesie come in “Ai miei Figli”e in “Un lungo Viaggio”. La creatività e la scelta dei temi, è da considerare sublime, incantevole e raffinata, ma soprattutto elegante e nuova, sembra di rivivere il grande romanticismo francese di tardi ottocento e la contemporaneità della donna, che ama cambiare e rischiare.

Spicchi e Specchi è un bilancio letterario e poetico di vita, una sola esistenza dedicata con dedizione alla ricerca di se stessa. Molte delle poesie, come “Perché”e “Per te…amore mio”sono dei veri messaggi che la poetessa manda alla sua vita e al suo inconscio. Posso ora scrivere, che Daniela Taliana, con poche ma semplici parole, ha creato un inedito manifesto culturale femminile, non si vedevano poesie del genere dalle sorelle Brontë oppure da Emily Dickinson.

Un libro da leggere e da regalare nelle occasioni più significative, per sentire e capire, come scrive Francesco Facciolo, nella prefazione del libro, per trasmettere il vero significato della vita, vissuta in un’ottica umana ed allo stesso tempo spirituale.

 

Written by Giuseppe Giulio

 

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: