“I grandi misteri irrisolti della Chiesa”, libro di Simone Venturini – recensione

Simone Venturini, docente di Esegesi del Pentateuco alla Pontificia Università della Santa Croce di Roma, ci conduce in una rilettura della Bibbia attraverso il Vecchio e il Nuovo Testamento.

 

I grandi misteri irrisolti della Chiesa“. Egli scava, solca, esporta dalle righe delle Sacre Scritture numeri e simboli, salmi e versetti, chiarendoci il significato di una lettura che appare mano a mano più chiara e comprensibile  grazie all’ interpretazione  sui passaggi del testo biblico ricco  di simbolismi e metafore che rimarrebbero altrimenti di difficile lettura per i non “addetti al lavoro”.

Attraverso i misteri, i segreti, gli interrogativi che l’uomo si pone da secoli sul mondo circostante e la sua distruzione, sull’esistenza di Satana, sulla possibilità di una vita extraterreste, sui fantasmi, sulle apparizioni Mariane, sui segreti del Vaticano, l’importanza degli esorcisti ed altri arcani, lo scrittore cercherà di dare una spiegazione al tutto, prendendo di esempio le pagine della Bibbia, traducendo e sottolineando attraverso lo studio stesso della parola, collocando in simbiosi /letterale ciò che è già stato scritto e l’avverarsi degli eventi dei nostri giorni.

Simone Venturini, con estrema professionalità, competenza e chiarezza nell’esprimere concetti non particolarmente semplici, riesce a farci comprendere ciò che da soli, non avremmo individuato.

Lo scrittore diventa così il tramite fra la difficile interpretazione della lettura Biblica e la soluzione/spiegazione  di  alcuni enigmi che si scoprono presenti proprio nel Testo Sacro diventando così testo premonitore degli eventi odierni.

Simone Venturini è sostenitore convinto che il nostro tempo è diviso fra il cosmo, portatore di luce, d’amore, di pace e fratellanza dove la luce, intesa come alone dello Spirito è regno di Dio e il Caos, portatore di odio, violenza, immoralità , soffio malefico che insinuandosi lentamente nell’uomo lo induce  alla perdizione, alla cattiveria all’idolatria all’abbandono di Dio e della Chiesa.

Egli sostiene questo mettendoci di fronte che il tutto è stato improntato su questa scala;  l’arca stessa fu costruita su tre piani così pure le architetture delle cattedrali romaniche con la volta/cosmo-la navata/vita terrena e la cripta/regno dei morti, gli  stessi tre livelli che ricordano la  costruzione dell’arca di Noè.

Un viaggio interessante, ricco di chiarimenti, nozioni, dimostrazioni, delucidazioni che ci porteranno alla voglia di approfondire sempre più un testo antichissimo dove si celano tante verità, spesso sconosciute ai cattolici stessi i quali troveranno risposte ai tanti quesiti e  recupereranno sicuramente il desiderio di una luce diversa da seguire, quella del cosmo e quindi della fratellanza, della solidarietà della pace che giorno dopo giorno, il caos con il suo disordine cerca di farci dimenticare per renderci schiavi di una tenebra che nessuno di noi, vorrebbe mai …

 Newton Compton Editori    2012  euro 9,90

 

Written by Marzia Carocci

 

Un pensiero su ““I grandi misteri irrisolti della Chiesa”, libro di Simone Venturini – recensione

  1. venturini acquista con le sue dotte disquisizioni un alone profetico supportato da una conoscenza illuminata da un appoccio alla materia scevra da pregiudizi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: