Lady Gaga Fame: il profumo della cantante trasformista

Lady Gaga Fame: il profumo della cantante trasformista

Dic 10, 2012

E Lady Gaga continua a far parlare di se. Questa volta non per una sua eccentrica trasformazione ma per la creazione di un profumo personalizzato!

 

Lady Gaga Fame”, creato dalla cantante statunitense, è stato distribuito inizialmente dal 22 agosto 2012 nei negozi Macy’s negli Stati Uniti ed in diversi negozi nel Regno Unito. Da settembre 2012, invece, il profumo ha sbarcato in tutto il Mondo attraverso l’etichetta Haus Laboratoties.

Si è stimato che in una sola settimana siano state comperate 6 milioni di confezioni del profumo. È perciò diventato il secondo profumo più venduto in soli sette giorni, il primo posto è Coco Chanel.

Si parlava del profumo dal 2011, la stessa Lady Gaga sosteneva che il suo prodotto sarebbe stato innovativo e che avrebbe avuto la fragranza di sangue e sperma. Successive dichiarazioni portavano avanti la diceria che il sangue del profumo fosse composto dalle stesse molecole della cantante. Si è anche parlato di una fragranza che avrebbe ricordato le ricche prostitute.

Provocazioni dunque. Ma provocazioni che hanno ben funzionato!

La struttura del profumo è completamente innovativa e basata sulla tecnologia push-pull, infatti, gli odori interagiscono tra loro per enfatizzare tutti i diversi aspetti olfattivi di ciascuna nota nello stesso istante e senza vincoli gerarchici.

“Lady Gaga Fame” è basato su tre accordi: dark che contiene le lacrime di belladonna; sensual che contiene miele, zafferano ed albicocca; light che contiene orchidea di tigre e gelsomino. Per chi non lo sapesse la Belladonna è una pianta che provoca la morte e che veniva utilizzata dalle donne del XVIII secolo!

La boccetta è stata disegnata dalla cantante in collaborazione con il fotografo Nick Knight. Un’ampolla semplice ed emblematica che ricorda gli estrosi abiti di scena delle pop star. La boccetta è stata rilasciata nel mercato in due versioni: una versione meno costosa che vede la boccetta più piccola e con tappo in plastica; ed una versione più costosa conosciuta come “Le Masterpiece”, tradotto in “il capolavoro”, che vede una boccetta più grande e con un tappo solido di metallo.

Ma ciò che crea maggior curiosità è il colore del profumo, infatti, è nero. Il liquido nero dopo esser stato spruzzato ed a contatto con la pelle diventa invisibile: questa è la prima volta che si è utilizzata questa tecnologia!

 

Viral video by ebuzzing

Articolo sponsorizzato

 

 

Nessun commento

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trackbacks/Pingbacks

  1. Lady Gaga Fame: il profumo della cantante trasformista - oubliettemagazine - Webpedia - [...] E Lady Gaga continua a far parlare di se. Questa volta non per una sua eccentrica trasformazione ma per…
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: