“Muito N.D.B.”, primo album dei misteriosi Ninos Du Brasil

 Locusta dà il benvenuto a Ninos Du Brasil, un progetto le cui origini e provenienza sono rimaste avvolte nel mistero più nero fin da quando si è cominciato a parlare di loro.

 

Ninos Du Brasil è un progetto le cui origini e provenienza sono rimaste avvolte nel mistero più nero fin da quando si è cominciato a parlare di loro: dediti a un’ardita quanto improbabile commistione di batucada e noise, samba ed elettronica, le loro sporadiche apparizioni live sono immediatamente divenute un piccolo culto.

Tra l’altro il loro ep “Tuppelo” è stato pubblicato dall’etichetta belga Ultra Eczema con base ad Anversa, ed è presenza fissa sui piatti di alcuni dance floor nordici.

L’album d’esordio, intitolato invece Muito N.D.B., è uscito il 9 novembre 2012 per La Tempesta International in formato cd e per Tannen Records in vinile.

Loro sono Nico Vascellari (With Love e Lago Morto), anche artista visivo, Nicolò Fortuni (Smart Cops, With Love, Ohuzaru e Man on Wire), Riccardo Mazza (A Flower Kollapsed).

Le loro sporadiche apparizioni live sono immediatamente divenute leggendarie e mitologiche probabilmente anche perché, noncuranti del contesto (sia una sfilata di moda o un lercio dimenticatoio in Belgio, il Festival Dissonanze o la Biennale di Architettura di Venezia) sono sempre riusciti a trascinare tutto il pubblico in scomposte quanto liberatorie danze.

Sei le date ad oggi confermate, le prime tre si sono consumate giorni fa e sono state delle vere e proprie feste con le quali si è celebrata l’uscita del disco.

Giovedì 08.11 Vicenza, Monotono Contemporary Art
Sebbene l’uscita di ‘Muito N.D.B.‘ sia prevista per il giorno successivo Monotono Contemporary Art con mossa rapida e lungimirante ha anticipato tutti ospitando, vestito a modo per l’occasione, le prima delle tre festas. Gli spazi di Monotono sono stati investiti totalmente dalla presenza ed i suoni dei Ninos Du Brasil che il pubblico ha completare con strumenti e percussioni di ogni sorta e natura.
Venerdì 09.11 Vittorio Veneto (TV), Codalunga + Spazio Mavv
Codalunga è per i Ninos Du Brasil una vera e propria casa, inevitabile sceglierla quale luogo per festeggiare nel giorno dell’uscita dell’album. La serata è iniziata puntuale alle ore 21:00 con un concerto che ha coinvolto tutte le stanze di Codalunga ed è continuata  lungo le strade che lo collegano allo Spazio Mavv che, vestito a modo per l’occasione, ha ospitato un secondo e differente concerto.

Sabato 10.11 Torino, Bunker
Nell’ambito de La Notte delle Arti Contemporanee alle ore 22:00 la parata dei Ninos Du Brasil ha lasciato Piazza Madama per percorrere Via Berthollet. Luogo d’arrivo il Bunker in Via Paganini vestito a modo per l’occasione. A completare la serata il fantastico dj set di Palm Wine.

 

Date
08.12 Marghera, La Tempesta al Rivolta
12.12 Prato, Capanno Black Out
21.12 Conegliano (TV), Apartamento Hoffman

 

 

Info

Locusta

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: