Concorso Nazionale “Darwin l’evoluzione” – bando completo

Concorso Nazionale “Darwin l’evoluzione” – bando completo

Ott 31, 2012

Il Comune di Velletri (RM), in collaborazione con il Comune di Isernia, la Provincia di Isernia per il Sito archeologico del Paleolitico, il Conservatorio di Frosinone L. Refice, la Società Dante Alighieri, l’AIG Associazioni Nazionale Alberghi per la Gioventù, bandisce il
Concorso Nazionale “DARWIN L’EVOLUZIONE”, riservato alle seguenti categorie di artisti:

1. attori;
2. autori teatrali;
3. cantanti;
4. coreografi;
5. costumisti;
6. danzatori;
7. fotografi;
8. grafici;
9. mimi;
10. registi teatrali;
11. videomakers.

Comitato Artistico di Garanzia:  Stefano Benni – Maria Teresa Dal Medico – Enrico Ghezzi – Renato Greco – Alessandro Haber – Mario Martone – Ennio Morricone – Vittorio Nocenzi Patrizia Savarese – Gianni Quaranta – Monica Vannucchi.

La finalità del progetto Darwin l’Evoluzione! è quella di far partecipare giovani artisti alla realizzazione e messa in scena di una Rpck Opera ispirata alla preistoria, sintesi di teatro, video art, danza e musica. L’opera, di rilievo internazionale, sarà realizzata sulle composizioni e i testi del concept-album Darwin! del Banco del Mutuo Soccorso, capolavoro “manifesto” del rock progressive italiano nel mondo. Gli artisti vincitori delle selezioni per le categorie indicate, in collaborazione con professionisti affermati, creeranno un’ opera collettiva articolata in “quadri narrativi” scenico-musicali. Attraverso performance ed eventi, Darwin l’Evoluzione! proporrà al pubblico le idee e la creatività dei nuovi talenti. Per gli artisti selezionati sono previsti: – ampia visibilità e divulgazione web dei materiali multimediali selezionati sul sito ufficiale www.darwinlevoluzione.it , e sui portali di tutte le Istituzioni coinvolte dal
progetto;
– creazione di appositi profili web degli artisti sul sito ufficiale del progetto;
– seminari formativi gratuiti con professionisti delle categorie indicate;
– rappresentazione esclusiva a porte chiuse alla presenza di mass media, agenti, produttori
ed operatori del settore teatrale/musicale;
– esecuzione dei quadri narrativi, singoli o a gruppi, in spazi scenici multipli: teatri,
siti archeologici, antichi borghi urbani e in aree industriali;
– rappresentazioni pubbliche dell’opera integrale in due diversi spazi teatrali.

Art. 1 – Partecipanti
Il Concorso è aperto a tutti gli artisti residenti nel territorio italiano che abbiano tra i 18 e i 35 anni compiuti alla data di pubblicazione del bando sul sito del comune di Velletri (RM). Gli artisti possono concorrere solo individualmente, per una o più categorie. Il totale dei selezionati sarà di n. 145 artisti.

Art. 2 – Categorie del concorso
Ciascuna Categoria del Concorso è aperta a tutti gli artisti che siano in possesso dei requisiti
richiesti all’art. 1 del presente bando. Le categorie del concorso sono:
Categoria 1): ATTORI. Fra tutti i partecipanti verranno selezionati n. 20 attori.
Categoria 2): AUTORI TEATRALI. Fra tutti i partecipanti verranno selezionati n. 5 autori teatrali.
Categoria 3): CANTANTI. Fra tutti i partecipanti verranno selezionati n. 50 cantanti.
Categoria 4): COREOGRAFI. Fra tutti i partecipanti verranno selezionati n. 5 coreografi.
Categoria 5): COSTUMISTI. Fra tutti i partecipanti verranno selezionati n. 5 costumisti.
Categoria 6): DANZATORI. Fra tutti i partecipanti verranno selezionati n. 20 danzatori.
Categoria 7): FOTOGRAFI. Fra tutti i partecipanti verranno selezionati n. 5 fotografi.
Categoria 8): GRAFICI. Fra tutti i partecipanti verranno selezionati n. 10 grafici.
Categoria 9): MIMI. Fra tutti i partecipanti verranno selezionati n. 10 elementi tra mimi,
attori di teatrodanza e di physicall theatre.
Categoria 10): REGISTI TEATRALI. Fra tutti i partecipanti verranno selezionati n. 5 registi
teatrali.
Categoria 11): VIDEOMAKERS. Fra tutti i partecipanti verranno selezionati n. 10 elementi
tra vi- deomakers, scenografi multimediali, visual artists.

Art. 3 – Commissione Tecnica
Il Comitato artistico di garanzia designerà una Commissione Tecnica incaricata di:
– selezionare i n. 145 elementi (art. 2) che formeranno l’Organico artistico;
– ripartire l’Organico artistico in “titolari”, “sostituti” e “uditori” (art. 5).
Le valutazioni della Commissione Tecnica saranno insindacabili. I nominativi dei membri della Commissione Tecnica verranno pubblicati sul sito ufficiale del progetto www.darwinlevoluzione. it entro la data di scadenza del presente bando di concorso.

Art. 4 – Selezione dei partecipanti (formazione dell’Organico artistico)
La Commissione Tecnica selezionerà i partecipanti sulla base dei curricula e del materiale artistico inviato dagli stessi. I giudizi della Commissione saranno espressi attraverso schede valutative contenenti i principali requisiti artistico/tecnici specifici per ciascuna categoria, ai quali verrà attribuito un punteggio minimo e massimo (i modelli delle schede valutative saranno consultabili sul sito www.darwinlevoluzione.it). Ad ogni artista sarà così attribuito un punteggio complessivo che determinerà la sua posizione nella graduatoria di categoria. Saranno selezionati i seguenti gruppi di artisti:
– i primi 20 attori della categ. 1);
– i primi 5 autori teatrali della categ. 2);
– i primi 50 cantanti della categ. 3);
– i primi 5 coreografi della categ. 4);
– i primi 5 costumisti della categ. 5);
– i primi 20 danzatori della categ. 6);
– i primi 5 fotografi della categ. 7);
– i primi 10 grafici della categ. 8);
– i primi 10 mimi della categ. 9);
– i primi 5 registi della categ. 10);
– i primi 10 videomakers della categ. 11).

I n. 145 elementi così individuati costituiranno l’Organico artistico di Darwin l’Evoluzione!.

Art. 5 – Ripartizione dell’Organico artistico (titolari, sostituti, uditori)

Dopo la costituzione dell’Organico, la Commissione Tecnica, tramite audizioni individuali e colloqui motivazionali provvederà alla ripartizione dei n. 145 elementi selezionati in “titolari”, “sostituti” ed “uditori”. A tal fine, la Commissione si avvarrà di ulteriori schede valutative, in cui il punteggio precedentemente ottenuto con il materiale inviato dagli artisti sarà sommato al punteggio relativo ai valori da loro espressi in sede di audizione e colloqui individuali (art. 6). I “titolari” parteciperanno ai seminari formativi e all’attuazione dell’opera; i “sostituti” parteciperanno ai seminari formativi e dovranno essere sempre in grado di sostituire, in qualsiasi momento e per qualsiasi motivo, il proprio titolare corrispondente. Gli “uditori” assisteranno al percorso di ideazione e allestimento dell’opera e ai seminari formativi, usufruendo dell’intera esperienza artistica e professionale. Per esigenze attinenti alla realizzazione ottimale dell’opera riscontrabili solo durante il suo allestimento, la Commissione Tecnica si riserva la possibilità di ampliare e/o ridistribuire il numero dei titolari all’interno delle categorie previste. Inoltre la violazione delle disposizioni del Codice di Palco (assenze reiterate, comportamenti scorretti etc.) accertata nei confronti del singolo artista sarà causa di modificazione della suddetta ripartizione dell’Organico artistico. Il Codice di Palco sarà consultabile sul sito www.darwinlevoluzione.it.

Art. 6 – Audizioni e colloqui individuali
Ai fini della ripartizione dell’Organico artistico in “titolari”, “sostituti” ed “uditori”, gli artisti di tutte le categorie dovranno sostenere un colloquio motivazionale con la Commissione Tecnica.Per le sole categorie 1) ATTORI, 3) CANTANTI, 6) DANZATORI, 9) MIMI, gli artisti selezionati dovranno sostenere ulteriori audizioni individuali attraverso le quali la Commissione verificherà competenze tecniche e valori artistici dei singoli. Modalità delle audizioni:
– Categoria 1) ATTORI
I n. 20 artisti convocati dovranno proporre n.1 monologo a loro scelta per la durata max 5’, sul quale dovranno poter improvvisare o eseguire variazioni tecniche o interpretative su richiesta della Commissione. Ogni candidato dovrà conoscere a memoria i brani e le scene proposti.
– Categoria 3) CANTANTI
I n. 50 artisti convocati dovranno proporre n. 2 brani a loro scelta, durata per brano max 4’, eseguiti su basi musicali da consegnare al momento della prova alla Commissione. Le basi dovranno essere presentate su Cd (formato Wave). Gli artisti, su richiesta della
Commissione, dovranno poter improvvisare variazioni vocali e quant’altro utile a metterne in mostra il talento e la preparazione.
– Categoria 6) DANZATORI
I n. 20 artisti convocati dovranno eseguire:
– la presentazione individuale di n. 1 coreografia di danza (classica, moderna, contemporanea, jazz, hip hop, etc.) per la durata max 2’. Il brano dovrà essere consegnato alla Commissione al momento della prova su Cd (formato Wave);
– una prova di preparazione tecnica guidata dalla Commissione.
Categoria 9) MIMI
I n. 10 artisti convocati tra mimi, attori di teatrodanza e di physicall theatre dovranno eseguire:
– la presentazione individuale di n.1 sequenza coreografata/performance/dimostrazione di abilità scenica a loro scelta e a tema libero;
– prova di espressività fisica, in cui sarà loro richiesto di eseguire esercizi e improvvisazioni di movimento su richiesta della Commissione.
L’eventuale base musicale dovrà essere consegnata alla Commissione al momento della prova su Cd (formato Wave).
Il giorno, il luogo e l’orario dello svolgimento delle audizioni verrà reso noto attraverso la pubblicazione sul sito www.darwinlevoluzione.it al termine della selezione dei n. 145 elementi dell’Organico artistico. In ragione delle esigenze di produzione dell’opera avvertite dal direttore artistico dopo la selezione delle categorie AUTORI TEATRALI, COREOGRAFI, REGISTI, la Commissione Tecnica potrà modificare e integrare le modalità di svolgimento delle suddette audizioni previa comunicazione agli artisti selezionati.

Art. 7 – Pubblicazione delle graduatorie
Le 11 graduatorie dei partecipanti ammessi saranno pubblicate sul sito www.darwinlevoluzione.it. Tutti i partecipanti non selezionati avranno facoltà di conoscere il proprio punteggio e posizione finali attraverso specifica richiesta alla segreteria del
progetto (vedi art. 16). La ripartizione dell’Organico artistico in “titolari”, “sostituti”, “uditori” (art.5) verrà pubblicata sul sito www.darwinlevoluzione.it. I modelli delle schede di valutazione relative ad ogni categoria saranno consultabili sul sito www.darwinlevoluzione.it.

Art. 8 – Materiali da inviare
Tutti i partecipanti dovranno inviare il proprio curriculum vitae in max 25 righe su supporto cartaceo (Times New Roman 12) e digitale (formato Pdf). Inoltre, per le specifiche categorie, dovranno essere inviati i seguenti materiali: categ. 1) ATTORI:
– n. 1 video di un monologo, durata min. 1’30” – max 3′, su Dvd (formati
Avi, Mpeg o Vob);
– n. 2 foto, primo piano e figura intera, su supporto cartaceo (formato A5 148 x 210) e su Cd/Dvd (formato Jpg);
categ. 2) AUTORI TEATRALI:
– n. 1 propria drammaturgia originale già ideata e/o una scena, dialogo o monologo, liberamente ispirata al concept album Darwin! del Banco del Mutuo Soccorso da inviare su supporto cartaceo e su Cd (formato Pdf);
categ. 3) CANTANTI:
– n. 1 brano cantato di max 5′ su Cd (formato Wave o Mp3);
– n. 2 foto, primo piano e figura intera, su supporto cartaceo (formato A5 148 x 210) e su Cd/Dvd (formato Jpg);
categ. 4) COREOGRAFI:
– n. 1 video di coreografia originale interpretata personalmente o da altri ballerini, uno o più danzatori, su Dvd (formati Avi, Mpeg o Vob);
categ. 5) COSTUMISTI:
– n. 3 costumi di scena realizzati in precedenti allestimenti o anche solo ideati, in bozzetto cartaceo e/o su foto su Cd/Dvd (formato Jpg);
categ. 6) DANZATORI:
– n. 1 video di una performance, assolo di danza o coreografia/sequenza individuale, di max 3′ su Dvd (formati Avi, Mpeg o Vob);
– n. 2 foto, primo piano e figura intera, su supporto cartaceo (formato A5
148 x 210) e su Cd/Dvd (formato Jpg);
categ. 7): FOTOGRAFI:
– n. 1 miniportfolio min. 12 – max 20 immagini su Cd/Dvd (formato Pdf); categ. 8): GRAFICI:
– da n. 1 a n. 4 progetti grafici (es. locandine, manifesti, studi per l’ideazione di un logo, studi per il layout di un sito web, etc.) su Cd/Dvd (formato Jpg);

categ. 9): MIMI (mimi, teatrodanza, physicall theatre):
– n. 1 video di una coreografia/sequenza individuale di max 3′ su supporto Dvd (formati Avi, Mpeg o Vob);
– n. 2 foto, primo piano e figura intera, su supporto cartaceo (formato A5 148 x 210) e su Cd/Dvd (formato Jpg);
categ. 10): REGISTI TEATRALI:
– n. 1 piano di regia teatrale (compreso di analisi drammaturgica) già ideato o effettuato e/o n. 1 ipotesi di regia musicale/teatrale/lirica per uno dei brani del concept album Darwin! del Banco del Mutuo Soccorso da inviare su supporto cartaceo e su Cd (formato Pdf);
– ove possibile inviare n. 1 video con la messa in scena di una propria opera su supporto Dvd (formati Avi, Mpeg o Vob);
categ. 11): VIDEOMAKERS (videomakers, scenografi multimediali, visual artists):
– n. 1 video originale di min. 3′ – max 10′ su Dvd (formati Avi, Mpeg o Vob);
– ove possibile inviare ulteriore materiale video di precedenti lavori realizzati.
I materiali da inviare dovranno rispettare i seguenti criteri di idoneità:
– le opere non dovranno contenere elementi che violino la legge e/o i diritti di terzi;
– il materiale sopraindicato dovrà essere inviato in triplice copia per ognuna delle categorie a cui si intende partecipare (es. n. 3 Dvd per gli attori; n. 3 Cd per i cantanti; n. 3 copie cartacee e n. 3 Cd per gli autori teatrali ecc.);
– per il materiale relativo alle categorie 1) attori – 4) coreografi – 6) danzatori – 9) mimi sono ammesse anche riprese amatoriali.

Art. 9 – Modalità di iscrizione
Le domande di iscrizione con allegato il materiale per partecipare al concorso dovranno essere inviate entro e non oltre il 15 novembre 2012. Nel caso di domande pervenute successivamente alla data di chiusura del bando, farà fede la data di spedizione, stabilita e comprovata dal timbro a data apposto dall’ufficio postale accettante. Il materiale dovrà pervenire a mezzo di raccomandata con ricevuta di ritorno alla Segreteria del Concorso, presso la Musicalbox Eventi s.r.l. di Perugia in via E. Orlando n° 6, 06128 (Pg). La busta dovrà contenere:
a) n. 1 copia del modello di domanda scaricabile dal sito www.darwinlevoluzione.it relativo alla categoria alla quale si desidera partecipare debitamente compilata in ogni sua parte e firmata;
b) copia del materiale conforme ai requisiti individuati all’art.8 del presente bando;
c) n. 1 liberatoria debitamente compilata e firmata.
La busta, pena l’esclusione, dovrà recare la scritta della categoria alla quale si intende partecipare: es. “categoria cantanti” oppure “categoria attori” oppure “categoria costumisti” etc.. Le domande incomplete, che non contengano quanto sopra elencato o che non rispettino le modalità di partecipazione saranno escluse dal concorso. L’Organizzazione, pur impegnandosi nella cura e nella custodia delle opere pervenute, non si assume la responsabilità per eventuali furti, danneggiamenti o smarrimenti che queste dovessero subire dal momento dell’arrivo a quello della conclusione della manifestazione.

Art. 10 – Cronoprogramma
Il calendario dei lavori della Commissione Tecnica sarà stabilito in base al numero di materiali inviati dai partecipanti e sarà reso noto attraverso pubblicazione sul sito www.darwinlevoluzione.it. I nominativi dei Tutors che lavoreranno con gli artisti selezionati durante il percorso formativo verranno resi noti sul sito web www.darwinlevoluzione.it in seguito alla pubblicazione del presente bando.

Art. 11 – Sanzioni
La mancata osservanza delle disposizioni previste dal presente regolamento, in particolare quelle riferite agli artt. 1, 8, 9 è causa di esclusione dal concorso.

Art. 12 – Cessione dei diritti
L’opera composta e il relativo materiale documentativo (audio, video, di qualsiasi altra natura digitale e/o cartacea), realizzati durante il periodo di attuazione del progetto “Darwin l’Evoluzione!”, saranno di proprietà di L.A.M. Associazione culturale. Le singole parti dell’opera composta “Darwin l’Evoluzione!” potranno essere liberamente utilizzate dagli autori, per finalità diverse dall’uso commerciale, senza necessità di autorizzazione da parte del titolare dei diritti dell’opera composta (L.A.M. Associazione culturale).
Gli Enti sostenitori del progetto avranno il diritto di utilizzare il materiale documentativo (audio, video, di qualsiasi altra natura digitale e/o cartacea) senza la necessità di autorizzazione degli autori, per scopi divulgativi e promozionali dello stesso materiale e del territorio, oltre che per finalità didattiche, culturali e per ogni altro utilizzo diverso da quello commerciale.

Art. 13 – Restituzione
Il materiale inviato, non verrà restituito e rimarrà nell’archivio di Musicalbox Eventi s.r.l. e di L.A.M. Associazione culturale che, nel caso di interesse, si riservano la facoltà di farne uso all’interno di programmi di studio e formazione, mentre il materiale non interessato ad un possibile utilizzo didattico o formativo verrà distrutto alla scadenza del concorso.

Art. 14 – Clausola di accettazione
L’iscrizione al Concorso implica l’accettazione integrale e incondizionata delle norme contenute nel presente Regolamento. L’organizzazione del concorso non si assume la responsabilità di eventuali rischi o danni di qualsiasi natura a persone o cose durante la manifestazione. L’organizzazione si riserva di apportare eventuali modifiche allo svolgimento del concorso per cause di forza maggiore e per esigenze correlate alla realizzazione dell’opera. Per ogni eventuale controversia sarà competente il Foro di Velletri.

Art. 15 – Trattamento dei dati e autorizzazione
Gli artisti partecipanti al Concorso dichiarano di essere a conoscenza dell’informativa (pubblicata sul sito www.darwinlevoluzione.it) di cui all’art. 13 del d.lgs. 30 giugno 2003 n. 196 relativamente al trattamento dei dati personali, delle informazioni, che verranno acquisiti dai soggetti promotori nell’ambito del presente concorso per le finalità e attività connesse al suo svolgimento, ivi inclusi la realizzazione di eventi espositivi e la pubblicazione sul sito www.darwinlevoluzione.it e nei siti internet interessati alla divulgazione del presente bando. L’artista iscritto al concorso autorizza espressamente i soggetti promotori, nonché i suoi diretti delegati, a trattare i dati personali anche ai fini dell’inserimento in banche dati gestite dalle persone suddette. L’artista avrà facoltà di esercitare, riguardo all’esistenza ed al trattamento dei dati personali che li riguarda, i diritti di cui agli artt. 7 e 8 del citato decreto.

Art. 16 – Segreteria, iscrizioni e informazioni:
Musicalbox Eventi s.r.l. via E.Orlando n°6 – 06128 Perugia
075.5056950 – 075.5156508 info@darwinlevoluzione.it

Art. 17 – Associazione responsabile del progetto
Associazione responsabile del progetto, per conto del Comune di Velletri, è L.A.M.
Associazione culturale Corso Placido Martini n°51 00040 – Montecompatri (RM), tel.
06.9396673, mob. 392.9085415, email lam.associazione@gmail.com

 

Nessun commento

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trackbacks/Pingbacks

  1. Concorso Nazionale “Darwin l’evoluzione” – bando completo - oubliettemagazine - Webpedia - [...] Il Comune di Velletri (RM), in collaborazione con il Comune di Isernia, la Provincia di Isernia per il Sito archeologico…
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: