“Startweek”: riapertura delle gallerie e proiezioni, dal 13 al 23 settembre 2012, Milano

“Startweek”: riapertura delle gallerie e proiezioni, dal 13 al 23 settembre 2012, Milano

Set 14, 2012

 A Milano è in corso lo Startweek, che prevede numerose iniziative per promuovere la riapertura delle gallerie dopo la pausa estiva. Il calendario riserva di tutto un po’ dagli aperitivi alle tavole rotonde (una in accademia di Brera sul tema Coordinate ellittiche).

All’Istituto Svizzero, il 18 settembre alle 18.30,  si potrà assistere alla lectio magistralis di Roman Signer mentre il 19 alle 21 al Museo del Novecento si terrà un della serie 5×10: Cinque parole per un decennio, durante il quale Sio Bologna racconterà il 1960 attraverso l’uso di cinque parole: Corea Carosello Fabbrica ’n Roll e Berruti.

La manifestazione prevede anche alcune proiezioni: di “Blow up”, “Il grido” e “L’eclisse” per 5,5 euro, mentre al Pecci – Ripa di Porta Ticinese 113 – si potrà assistere a “Moving image in China 1988 -2011” con video di Zhang Peili, Fudong, Zhou Tiehai, Zhou Xiaohu, Cao Fei, Tsui Kuang-yu, Wang, Sun Xun, Huang Ran, per finire con i più giovani Lu Yang,Zhou, Wang Sishun. Ambra Pittoni e Paul-Flavien -Sarano organizzano Air talking, un’analisi del linguaggio che esplora la comunicazione nell’ambito dell’arte contemporanea (in via Rigola 1, alle 18.30 di mercoledì 19).

Aprono nel corso della settimana la personale di Gabriele Garavaglia in via Farini e l’istallazione Party Povera di Fabio Marco Pirovino all’Istituto Svizzero (via del Vecchio Politecnico 3). Da visitare assolutamente il compleanno di Charta Art Publisher presso lo shoroom Moroso in via Pontaccio, con letture, idee, foto, design e caffè.

Inaugura il progetto sonoro di Riccardo Baruzzi e Enrico Malatesta alla Fabbrica del Vapore e l’anno delle galleria Lia Rumma, della Massimo De Carlo, della Galleria Bianconi, dello Studio d’Arte Cannaviello, di Antonio Colombo Arte Contemporanea, di Riccardo Crespi, di Effearte, di Fabbri, di CA Contemporary Art, di Jerome Zodo Contemporary, di Kaufmann Repetto, di Lorenzelli Arte, di Francesca Minini, di Otto Zoo, di Mimmo Scognamiglio, di Zero… e di Zonca & Zonca.

In mostra tra gli altri Tim Buskup e Gianni Cella all’Antonio Colombo, Kristine Alksne al Riccardo Crespi, Rob Pruitt al Massimo De Carlo, Matteo Fato al Jerome Zodo, Dan Perjovschi e Fausto Falchi al Kaufmann Repetto, Paolo Chiasera da Francesca Minini, Anselm Kiefer da Lia Rumma, Anneé Olofsson da Mimmo Scognamiglio, Michael E. Smith da Zero..e Mario Schifano da Zonca & Zonca.

Lo  Spazio Streetstudio ha invece organizzato un di Streetart per un intervento sui due portoni d’ingresso di StreetStudio in via Sbodio. È prevista anche una festa di chiusura, sabato 22, presso L’Istituto Svizzero, dalle 21.30, con dj set, live music e aperitivo fino alle 24.

 

Orari:

Venerdì 21: apertura gallerie fino alle 21.

Sabato 22: apertura gallerie dalle 12. alle 20.

Domenica 23: apertura gallerie dalle 12.

 

Written by Silvia Tozzi

 

Info:

http://www.startmilano.com/

 

Nessun commento

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trackbacks/Pingbacks

  1. “Startweek”: riapertura delle gallerie e proiezioni, dal 13 al 23 settembre 2012, Milano - oubliettemagazine - Webpedia - [...]  A Milano è in corso lo Startweek , che prevede numerose iniziative per promuovere la riapertura delle gallerie dopo…
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: