In libreria “Il portatore di luce”, prima pubblicazione di Matteo Marradi

In libreria “Il portatore di luce”, prima pubblicazione di Matteo Marradi

Lug 7, 2012

Esce per & MyBook “Il portatore di luce” di Matteo Marradi, giovane autore toscano classe ‘84 che si cimenta con uno dei miti del mondo cattolico: la rivolta di Lucifero contro Dio, che per questo lo cacciò dal Paradiso assieme agli angeli ribelli, e la sua eterna lotta contro Gesù e il bene.

Una storia fatta di sensazioni intense, che attraverso le peripezie del Portatore di Luce (questo è il significato del nome Lucifero) affronta gli interrogativi che gli uomini di ogni tempo si sono posti: da dove veniamo? Dove andiamo? Quale il nostro fine?

«L’idea del libro», afferma Marradi «è nata dopo aver fatto una ricerca sulla caduta degli angeli. Non avendo trovato spiegazioni esaurienti sul cambiamento di Lucifero fino alla sua ribellione, ho scritto di getto l’opera immaginando i vari passaggi, sfruttando le notizie a disposizione.»

Lucifero, l’angelo prediletto da Dio, supera tutte le prove tranne una, la più difficile e importante: giurare totale obbedienza e fedeltà al Signore. Inviato in missione sulla Terra, incontra Anna, una giovane e umile contadina, che lo colpisce profondamente. L’incontro con la ragazza lo getta nel dubbio e nello sconforto. La sua stessa fede vacilla, così come la fiducia nel Signore. Tutto ciò che prima gli appariva giusto e sensato, adesso assume le sembianze di un’imposizione.

Quando il Signore annuncia ai suoi angeli la venuta di Gesù, incarnazione di Dio tra gli uomini, per Lucifero viene passato il segno: non si farà comandare da un uomo! Il regno dei cieli è suo, è lui l’angelo più bello, saggio e potente. Il Signore doveva scegliere lui, non Gesù!

Un romanzo avvincente e convincente che l’autore basa su alcuni episodi biblici più noti, per invitare il lettore a riflettere sul drammatico conflitto primordiale tra il bene e il male e sulla continua presenza degli angeli caduti tra di noi: artefici della corruzione, della sofferenza, del peccato. Se gli angeli caduti hanno condotto l’umanità alla perdizione, noi possiamo cambiare il corso della storia e porre i nostri passi sulla retta via. «Ognuno può scegliere chi o che cosa diventare. Ognuno può scegliere da che parte stare.»

«Oggi, ho perso molti figli e voi, molti fratelli. Sono caduti e non faranno più ritorno in Paradiso. Grazie a loro, in terra trionferà il male e il genere umano sarà portato alla dannazione eterna. Non abbiamo vinto, abbiamo perso!» sospirò amaramente il Signore.

 

Matteo Marradi nasce a Pisa il 12 settembre 1984. È un cantautore da quando aveva 11 anni, età in cui ha scritto la sua prima canzone, arrivando a comporre fino a oggi più di trenta melodie. Il portatore di luce è il suo primo libro e sta già lavorando al secondo.

 

Nessun commento

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trackbacks/Pingbacks

  1. In libreria “Il portatore di luce”, prima pubblicazione di Matteo Marradi - oubliettemagazine - Webpedia - [...] Esce per & MyBook “ Il portatore di luce ” di Matteo Marradi, giovane autore toscano classe ‘84 che si…
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: