Il progetto “Trieste: Cultura giovanile e dialogo interculturale” a Roma 31 maggio 2012

Il progetto “Trieste: Cultura giovanile e dialogo interculturale” a Roma 31 maggio 2012

Mag 24, 2012

Giovedì  31 Maggio ore 11 avrà inizio la giornata nazionale della poesia e della solidarietà. Le ultime due parole della frase precedente sono l’emblema del lavoro di una donna che ha portato il suo progetto in giro per il mondo trasformando la sua Trieste in un centro culturale a livello mondiale. “Poesia e Solidarietà” di Gabriella Gruber sbarca nella capitale italiana.

Presso la sede romana della regione autonoma Friuli Venezia Giulia in p.zza Colonna si svolgerà la conferenza della presentazione del progetto “Trieste: Cultura Giovanile e dialogo interculturale” all’incontro che si terrà nella splendida cornice di Roma, parteciperanno figure di spicco della politica, diplomatici e rappresentanti della scuola Penny Wirton e del progetto “La lingua Salvata –Letture e progetti per l’infanzia migrante

Ideato e realizzato dall’associazione fondata dalla stessa Gabriella con il fondamentale sostegno dell’assessorato alla cultura e allo sport e delle Relazioni Internazionali e Comunitarie della regione Autonoma  Friuli Venezia Giulia e la collaborazione del Dipartimento degli studi umanistici dell’università di Trieste.

Il progetto ha come protagonisti i giovani, quali interlocutori privilegiati per la riflessione su modelli culturali aperti che s’impegnano in maniere costante contro ogni tipo di difficoltà socioeconomica.

Il comunicato stampa distribuito dalla stessa Gabriella e dai suoi collaboratori, lo definisce un progetto in grado proprio di accogliere e di indagare sui molteplici livelli di elaborazione della cultura giovanile.

Un primo importante appuntamento sarà il prossimo “Concorso Internazionale di Poesia e Teatro Castello di Duino” di cui a Roma si presenterà la nona edizione.

Un concorso letterario che nelle precedenti edizioni ha coinvolto più di novanta paesi del mondo, molti dei quali raggiungono Trieste per la premiazione e per i numerosi eventi che si svolgono nella settimana di “Festa della Poesia”.

Proprio il prossimo 31 maggio nel pomeriggio si svolgerà nella stessa sede un “Reading Di Poesie”.

Un altro importante abituale dell’associazione è Il forum Mondiale dei Giovani “diritti di dialogo” la cui quinta edizione si svolgerà il prossimo settembre sul tema “La ricerca di Sé nei luoghi della cittadinanza”.

Un evento multiculturale con un call for papers,  che richiama giovani da tutto il mondo a “Dialogare” su temi impegnativi quali di impatto etico, storico e culturale.

E sulla scia di questo forte movimento per la cultura giovanile è stato recentemente istituito presso il Dipartimento di Studi Storici dell’Università di Trieste il “Centro Internazionale di Studi per la Cultura Giovanile” che svolgerà attività di raccolta, archiviazione, ricerca e promozione in tutti i campi della cultura giovanile, in tutte le sue forme e linguaggi.

L’associazione “Poesia E solidarietà” è ora un punto fermo e solido della nostra bella Italia.

I suoi collaboratori ma soprattutto Gabriella sono riusciti a trasformare il mondo giovanile, introducendo valori ormai persi e che adesso sono diventati “Pilastri” per migliaia di ragazzi e ragazze che seguono lei e l’associazione da tutto il mondo.

Oubliette Magazine seguirà l’evento e per noi è un grande onore seguire Gabriella e il suo operato. A seguire ci sarà un nuovo documentario su quella che sarà un’indimenticabile giornata. Quindi  non mancate…e sempre Viva La Vida

 

 

Nessun commento

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trackbacks/Pingbacks

  1. Il progetto “Trieste: Cultura giovanile e dialogo interculturale” a Roma 31 maggio 2012 - oubliettemagazine - Webpedia - [...] Giovedì  31 Maggio ore 11 avrà inizio la giornata nazionale della poesia e della solidarietà. Le ultime due parole…
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: