“To Rome with love”, nuovo film di Woody Allen con Roberto Benigni

“To Rome with love”, nuovo film di Woody Allen con Roberto Benigni

Apr 15, 2012

A soli quasi quattro anni dal mio trasferimento nella città eterna, tra le avventure vissute e le tante persone che ho incontrato e che incontro ogni giorno, c’è un artista che si prepara a celebrare la bellezza della mia e nostra Roma. Una città che negli ultimi anni ma soprattutto mesi è stata sulla “bocca” mediatica di mezzo mondo tra vicende politiche, economiche e culturali.

Ora la città eterna si appresta a diventare una delle città più affascinanti e misteriose del pianeta, grazie al ritorno di un icona dell’industria cinematografica mondiale: Woody Allen.

Scritto e diretto tra le strade simbolo della capitale ma anche di molti giovani che come me vivono le vie e le luci della città italiana per eccellenza. L’uscita del film è prevista per il 20 aprile 2012 con un titolo che sicuramente porterà gli italiani amanti del buon cinema a far riemergere l’amore perduto verso il nostro bel paese, mentre l’uscita sul mercato statunitense è prevista per il prossimo 22 giugno 2012.

Il film è stato interamente girato nella capitale l’estate scorsa e molti ragazzi romani sono stati scelti per svolgere dei mini ruolo da comparsa, tra cui una mia amica e compagna di corso Angelica, grande appassionata del regista.

Il Film dovrebbe essere ispirato secondo alcune fonti alle novelle di BoccaccioIl Decameron” ed è composto di quattro episodi con protagonisti quattro differenti turisti americani nella capitale.

Il regista dopo lunghi sei anni torna a recitare, dopo la sua ultima interpretazione nel film “Scoop” del 2006, ma non solo un progetto cinematografico che vede il ritorno sul grande schermo di Roberto Benigni dopo circa sette anni dal suo ultimo lavoro cinematografico “La Tigre e la Neve”. Il primo trailer del film è stato diffuso circa dieci giorni fa e mostra Woody nei panni d’interprete.

Molti sono i giornali ma anche i magazine in Italia che hanno a pieno stroncato l’opera dell’artista visionario, tra questi il “Messaggero” che lo ha definito un film “piccolo e sbadato”.

Come sempre voglio scrivere contro la stampa italiana, la quale non fa altro che trovare sempre una “Spina” per poter abbattere ogni forma di gratitudine e amore che gli artisti esteri provano verso il nostro bel paese e soprattutto verso la nostra “Bella” Roma.

Lo stesso Woody ha dichiarato alla stampa estera, di provare un amore sincero verso l’Italia e verso gli italiani, “un popolo che sprigiona ogni giorno positività verso la vita”. Una stampa estere che critica severamente quella italiana, critiche senza alcun senso di ragione, cosi scrivo molti blog negli Stati Uniti.

La nostra Roma è sola l’ultima della serie di film che Woody ha dedicato alle città europee, tra cui ricordiamo “Midnight in Paris” vincitore di un premio Oscar nel 2011. Adesso Woody e Benigni hanno un solo e comune compito da svolgere, dimostrare con questa pellicola l’Italia che tutto il mondo ammira da sempre e che porta la mia e la nostra Roma nel cuore.

 

http://youtu.be/C-klxc1johE

 

Nessun commento

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trackbacks/Pingbacks

  1. “To Rome with love”, nuovo film di Woody Allen con Roberto Benigni - oubliettemagazine - Webpedia - [...] A soli quasi quattro anni dal mio trasferimento nella città eterna, tra le avventure vissute e le tante persone…
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: