Presentazione de "Gli occhi dell’amore" di Nadia Turriziani e de "Nelle tue mani" di Sofia Riccaboni, Latina

Latina Aperitivo/presentazione Nadia Turriziani/Sofia Riccaboni

Giovedì 15 settembre dalle ore 18.30 fino alle ore 21.30 presso il Nad City Longue Cafè in Piazza del Popolo di Latina Gianluca Campagna presenterà il romanzo “Gli Occhi Dell’Amore” di Nadia Turriziani e il nuovo saggio di Sofia Riccaboni “Nelle Tue Mani”.

Si parlerà quindi di amore, secondo tanti punti di vista anche quelli del paranormale.

Si intitola “Gli occhi dell’amore” il nuovo libro della scrittrice Nadia Turriziani, che è tornata a parlare dell’amore: quello che si perde per se stessi ad un certo punto della propria vita, quello per i figli che salva in alcune esperienze forti o mette a dura prova, quello per uno o più uomini o semplicemente per la vita stessa.
Diciotto racconti, in gran parte arrivati finalisti in vari concorsi letterari nazionali ricevendo segnalazioni e premi, toccano i temi più delicati e alcune volte fonte ancora di vecchi tabù.

Dall’anoressia alla scoperta del sesso vissuto dai figli, dalla confessione di un figlio sulla propria omosessualità alla morte, la vita, la violenza, il pregiudizio e infine l’eros.

Non si è risparmiata l’autrice, pugliese di nascita e pontina di adozione, puntando per il suo quarto libro ad un pubblico prevalentemente femminile.

Si rivolge a lettrici donne, madri e mogli, e con loro apre il suo cuore regalando in ogni pagina un clima di intimità come tra vecchie amiche.

La sua scrittura schietta, sincera, a tratti priva di pudori, diventa un canale di comunicazione per parlare di donne trascurate, violentate, mortificate nella loro femminilità, per veicolare il loro modo di pensare, di sentire, di vivere, di amare o più semplicemente di sentirsi unite.

Un libro che sa commuovere con un’impostazione originale, capace di provocare, stuzzicare, suscitare rabbia e ribellione, prendendo spesso ispirazione da situazioni realmente accadute. Perché nessun romanziere è capace di raccontare la vita più della vita stessa.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: