Paolo Fresu, Ascanio Celestini ed "Uncle Bubbles" a Mogoro, venerdì 29 luglio 2011

Paolo Fresu, Ascanio Celestini ed "Uncle Bubbles" a Mogoro, venerdì 29 luglio 2011

Lug 26, 2011

In occasione dell’inaugurazione della 50° fiera del tappeto e dell’artigianato si esibirà a Mogoro Paolo Fresu insieme ad Ascanio Celestini che apriranno una rassegna cinematografica presso Piazza Del Carmine a Mogoro (OR) dalle 21:30.

L’attore-affabulatore romano e il trombettista sardo daranno vita a un duetto in perfetta chiave jazz: storie e note che si inseguono, si toccano, si lasciano, affidate all’arte affabulatoria dell’immaginifico Celestini e alla poesia del jazz di Fresu.

Dopo l’esibizione del duo Paolo Fresu (tromba, flicorno ed effetti) ed Ascanio Celestini(voce) avrà inizio la proiezione dei cortometraggi (ore 23:00):

Uncle Bubbles” diretto da Fabrizio Marrocu,

“L’esame” diretto da Salvatore Mereu,

“A macchia d’olio” diretto da Joe Bastardi,

La terra dei padri” trailer di Joe Bastardi.

 

Uncle Bubbles” è un cortometraggio indipendente realizzato tra Giugno e Agosto 2010. La storia mette in rilievo l’ineluttabilità della vita e dei movimenti che portano allo sfascio di una famiglia e di un rapporto fraterno. L’ineluttabilità della coerenza e della chiusura. Dell’abbandono morale e umano. “Uncle Bubbles” è caratterizzato da una dicotomia topografica di forte impatto, specchio delle indoli degli attori protagonisti. Lo sguardo dello spettatore è accompagnato in due piani in equilibrio, esterno ed interno, allo stesso modo della psiche dei cinque personaggi anch’essi in contrappeso. X e Y sono personaggi interni, A e B sono esterni ed il dottore rappresenta un costituente isolato che determinerà la ricostruzione originaria dei quattro.

 

L’esame” è una breve commedia che ha per protagonista uno studente fuori sede che vorrebbe preparare l’esame di Storia del cinema, ma incappa regolarmente in amici ed amiche che vogliono fare festa. Finisce in una classica scena morettina: di fronte al professore il protagonista s’incarta ed inanella castronerie involontariamente comiche. Se il soggetto è eccessivamente autoreferenziale, soprattutto nello specchiarsi crudelmente in una generazione festaiola e indolente, per Mereu – come lui stesso confessa – è la prima prova leggera. In ogni caso, messa in scena e sintesi narrative sono di buona mano e gli attori/studenti capaci di rappresentarsi con molta ironia.

 

A macchia d’olio” è un reportage realizzato 75 giorni dopo l’incidente alla centrale E ON e due settimane prima dell’approvazione del piano di Caratterizzazione da parte della Regione sardegna. Ambientato a Porto Torres.

 

 

La terra dei padri” è la storia di una fabbrica che chiude e di un padre disperato che si toglie la vita, è la storia di una terra stuprata dai padroni e di un popolo stanco… Siamo nel 2019, è morto Silvio Berlusconi. L’assenza di figure politiche capaci di gestire la situazione ormai drastica scatena una guerra civile. Un gruppo di ragazzi sardi cerca di dare luogo ad un golpe per ottenere l’indipendenza.

 

– INGRESSO LIBERO –

Link evento facebook:

http://www.facebook.com/event.php?eid=120433791376607

 

Vi lascio il link diretto per tutte le date di Paolo Fresu:

http://www.50fresu.it/l-essenza-di-50.htm

Per vedere gratuitamente in streaming “Uncle Bubbles”:

http://vimeo.com/20332709

Nessun commento

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trackbacks/Pingbacks

  1. Paolo Fresu, Ascanio Celestini ed “Uncle Bubbles” a Mogoro, venerdì 29 luglio 2011 | Age To Known - [...] all’articolo di Oubliette Magazine: Paolo Fresu, Ascanio Celestini ed “Uncle Bubbles” a Mogoro, venerdì 29 luglio 2011 Etichette:…
  2. Intervista di Alessia Mocci a Fabrizio Marrocu ed al suo “Uncle Bubbles” « oubliettemagazine - [...]    Paolo Fresu, Ascanio Celestini ed Uncle Bubbles, Mogoro, [...]
  3. Intervista di Alessia Mocci a Fabrizio Marrocu ed al suo “Uncle Bubbles” | oubliettemagazine - [...]    Paolo Fresu, Ascanio Celestini ed Uncle Bubbles, Mogoro, [...]
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: