"Lucerna di versi" di Giuseppe Colapietro

"Lucerna di versi" di Giuseppe Colapietro

Apr 4, 2011

Recensione a “Lucerna di versi”  di Giuseppe Colapietro

a cura di Marzia Carocci

La poesia di Giuseppe Colapietro è una luce nel buio, la stessa luce che lui stesso ha menzionato nel titolo “lucerna di versi”, così, come per illuminare quell’interiorità che cerca chiarore e risposte, quell’introspezione umana che nella conca dell’anima vive e genera interrogativi  e dubbi.

L’autore ci propone musica di parole e ritmo verbale grazie alla conoscenza della tecnica poetica ch’egli possiede, ogni suo verso ,ogni sua riflessione, diventa riverbero dell’uomo che cerca e che concentra la propria attenzione al mondo circostante, quel mondo fatto di gioie, di angosce, di timori e quesiti continui sul senso del tempo che con il suo fluire ci lascia spesso senza risposte.

L’amore e l’intensità che Colapietro esprime nel descrivere l’emozione ch’egli prova per la  natura intorno a lui, ci fa quasi sentire l’olezzo dei fiori, il rumore del vento e il fruscio delle foglie sui rami.

Con le parole ne fa ritratto d’autore, rendendo le immagini particolarmente visive e mai statiche.

Poesie senza retorica ne uso di idiomi obsoleti, un viaggio emozionale che passo dopo passo ci fa vedere quel chiarore che la sua “lucerna” proietta, quella luce che è  fatta di canto, di constatazioni di voli e sogni.

Da  “visione onirica”

C’è un chiarore oltre il fiume,

la stella del Dio obliato

che soltanto quel vecchio sa vedere

come faro finale del suo viaggio…

Di nuovo quel chiarore,  in questo caso simbiosi di speranza,  di seguito, di certo; quella luce di eterno in fondo al viaggio terreno, quell’ albore, diventa aspettativa dell’uomo, che fragile e umano  attende.

Fra ricordi, radici mai dimenticate, affetti accarezzati e onirici sogni, il poeta ci porterà nel suo mondo dove ogni uomo potrà riflettersi, e riconoscersi, perché Giuseppe Colapietro ci parla di vita, dei desideri e riflessi di luce , quella luce dove ogni essere umano si prona ogni giorno, quella luce che si chiama incanto di vita.

Marzia Carroci: apollinaire.mc@libero.it

Nessun commento

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trackbacks/Pingbacks

  1. “Lucerna di versi” di Giuseppe Colapietro - oubliettemagazine - Webpedia - [...] Recensione a “Lucerna di versi”  di Giuseppe Colapietro a cura di Marzia Carocci La poesia di Giuseppe Colapietro è…
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: