"Le Relazioni Pericolose" – 2/3 aprile – Latina

"Le Relazioni Pericolose" – 2/3 aprile – Latina

Mar 25, 2011

Sabato 2 Aprile alle ore 21,00 e domenica 3 Aprile alle ore 18,0o presso Opera Prima Teatro in Via dei Cappuccini 76 a Latina sarà presentato lo spettacolo “Le Relazioni pericolose” ovvero Lettere Raccolte e Punbblicate per l’istruzione di altri di M. Choderlos de Laclos.

Lettura per due voci: Piero Morelli e AnnaMaria Teresa Ricci.

Pianoforte e viola da gamba: Jasmina Capitanio

Adattamento e Regia: Piero Morelli

Pubblicato nel 1782, e suscitando uno scandalo tale che fu varie volte vietato per il suo carattere “empio, criminale e blasfemo”, Les Liaisons dangereuses è un romanzo epistolare dell’ufficiale d’artiglieria Choderlos de Laclos; nell’”avvertimento ai lettori” da parte dell’editore e del redattore si sottolinea che “è impossibile supporre che essi (i protagonisti del romanzo) siano vissuti nel nostro Secolo di Filosofia, dove i Lumi, diffusi da ogni parte, hanno reso tutti gli uomini così onesti e le donne così modeste e riservate”, moralisticamente mirando a far sì che il lettore riflettesse sulla punizione finale dei personaggi, come del resto sottolinea anche il sottotitolo, “lettere raccolte e pubblicate per l’istruzione di altri”.

Pur presentandosi come un vero boulet creux, una bomba contro il potere,  le istituzioni, i valori dominanti, uno spietato atto d’accusa nei confronti del mondo corrotto della nobiltà cortigiana settecentesca (Laclos non riuscì mai a scrivere Les liaisons heureuses, sebbene annunciate), l’intrigo-gioco perverso e fatale alla base del romanzo è l’elemento che cattura il lettore del romanzo, essendo fondato su due componenti essenziali: vanità e desiderio sessuale. In un incalzare sempre più serrato di epistole, leggiamo delle schermaglie amorose della marchesa di Merteuil e del visconte di Valmont, legati da un precedente amore e ora impegnati senza scrupoli, pur di prevalere l’uno sull’altra, a coinvolgere  nei loro libertinaggi le esistenze e i destini dei loro giovani “discepoli” Danceny e Cecile de Volanges, e della devota e ingenua Madame de Tourvel, in un crescendo di perfide macchinazioni dove il desiderio di possesso si confonde con l’amore. Narrando intrighi sentimentali dominati da una Ragione tanto esaltata in quel secolo, che rivela qui il suo rovescio della medaglia, l’autore svela e denuncia un beaux monde saturo d’orgoglio, di cinismo, d’ipocrisia satanica, dove tutto ciò che è umano è incenerito, e finisce per incenerire anche i suoi eroi.

Baudelaire ha definito le Liaisons  “libro di un moralista elevato fra i più elevati, profondo fra i più profondi”, ed anche, a proposito della raggelante atmosfera erotico-amorosa che lo sorregge “se brucia questo libro, brucia alla maniera del ghiaccio”. Tuttavia, forse proprio per questo, il fascino che tale romanzo esercita sui suoi lettori è ancora  intatto.

Nella lettura-messinscena dell’adattamento si è cercato di preservare il rigore strutturale del romanzo epistolare, riducendo i punti di vista principalmente ai due artefici delle liaisons, il Visconte e la Marchesa.; il Secolo dei Lumi, pur evocato, si trasforma in una non-epoca decadente e raffinata.

In scena due nomi noti al pubblico pontino, Piero Morelli, che ha curato anche l’adattamento del testo e la regia dello spettacolo, e Annamaria Teresa Ricci, attrice di teatro e di cinema.

I due attori collaborano di nuovo dopo un adattamento dello stesso Morelli da Elegia di Madonna Fiammetta di Giovanni Boccaccio, felicemente proposto al pubblico e alle scuole latinensi e nazionali.

Accompagnano e intervallano gli intrighi e le perfidie del visconte e della marchesa l’esecuzione di brani dal vivo al pianoforte e alla viola da gamba di Jasmina Capitanio, giovane polistrumentista dagli studi accademici, in un repertorio che spazia da atmosfere frivole e ariose di Mozart e Bach a introspezioni chopiniane.
INGRESSO: 10 EURO-

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA AL 333.3680593

Nadia Turriziani

Nessun commento

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trackbacks/Pingbacks

  1. “Le Relazioni Pericolose” – 2/3 aprile – Latina - oubliettemagazine - Webpedia - [...] Sabato 2 Aprile alle ore 21,oo e domenica 3 Aprile alle ore 18,0o presso Opera Prima Teatro in Via…
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: