"Lampi" di Silvia Cammarata – prefazione di Marzia Carocci

BASTOGI EDITORE

Prefazione di Marzia Carocci

Silvia Cammarata, ci prospetta nove racconti scritti con una maestria degna di autori dai nomi altisonanti dove luoghi, personaggi, odori e colori diventano magicamente percettibili.

Le storie incantano e incatenano il lettore che presto si fa protagonista per vivere il sogno che l’autrice ci propone. Un sogno nella fantasia.

Passaggi e intrecci ben incatenati che mai perdono di senso e di mordente.

L’eterna lotta del bene e il male, la debolezza umana, la forza interiore, i difetti e i pregi dell’uomo in una magia e in un tempo senza tempo, in luoghi che ci riportano alle memorie di cavalieri, di dame e di Re di terre sconfinate e viaggiatori del tempo.

Un percorso nella fantasia che s’insinua visiva fra le righe dove la giovane scrittrice,

sapientemente, ci espone con un linguaggio fluido e accattivante, un idioma mai obsoleto e antiquato dove la parola si trasforma in immagine e rappresentazione.

In un periodo dove la fantasia, la voglia di viaggiare con la mente è spesso abbandonato, Silvia Cammarata ci regala qualcosa che rimarrà nel cuore, con i suoi personaggi, la sua morale e quella positività che lascia insinuare alla conclusione di ogni racconto dove tuttavia non viene mai perso di vista il buono e il cattivo di ogni uomo , che è recipiente dai mille sentimenti dove il dolore, la rabbia ,la felicità e la debolezza faranno da cornice, perché in fondo, ogni fiaba, ogni racconto, ha sempre uno sfondo di verità, bella o cattiva che sia.

Una scrittrice fuori dai canoni, una mente che sa come coinvolgere il lettore in una lettura che fa sentire la “voce” e il “respiro” dei protagonisti in uno scenario di colore e di eterna voglia di volare …

Written by Marzia Carocci

apollinaire.mc@libero.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: